TESTING PER IL SETTORE BIOMEDICALE

TEC EUROLAB

Il servizio di testing di TEC Eurolab per il settore biomedicale

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

  • Analisi tomografica
  • Ispezione radiografica su pellicola e digitale (RT, CR, DR)
  • Liquidi penetranti (PT)

      ANALISI METALLURGICHE

      • Osservazioni al microscopio elettronico a scansione (SEM) e microanalisi EDS
      • Analisi macrografiche
      • Analisi micrografiche
      • Durezza: Brinell, Vickers, Rockwell
      • Valutazione degli effetti di trattamenti termici o di HIP

      FAILURE ANALYSIS SU MATERIALI METALLICI E POLIMERICI

      • FAILURE ANALYSIS – principali cause di rottura e danneggiamento indagate: corrosione, errori di progettazione, anomalie durante il processo produttivo, fatica, danneggiamenti causati da esposizioni ambientali non idonee ( temperatura, umidità, invecchiamento dovuto a esposizione raggi solari..), rotture fragili, SCC, sovraccarico duttile.

      TEST AMBIENTALI E DI INVECCHIAMENTO ACCELERATO

      • Prove di resistenza alla corrosione ( ASTM B117, ISO 9227)
      • Invecchiamenti e cicli termici in camera climatica ( variazione di temperatura e umidità)
      • Prove di invecchiamento accelerato alla luce artificiale (Xenon test UNI EN ISO 4892-2 e UV condenser UNI EN ISO 4892-3)
      • Shock termici

      ANALISI CHIMICHE E FISICHE MATERIALI METALLICI E POLVERI METALLICHE

      • Analisi chimica leghe metalliche ICP-OES, XRF, SPARK-OES + determinazione di C-S-H-O-N – ED-XRF (PMI)
      • Misura della conducibilità termica mediante LFA e del coefficiente di espansione termica lineare (CTE) con dilatometro
      • Osservazioni al microscopio elettronico SEM + microanalisi EDS
      • Analisi delle caratteristiche delle polveri metalliche per Additive Manufacturing:
        • Analisi chimica ( ICP-OES, XRF)
        • Flow rate ( ASTM B213)
        • Contenuto di umidità
        • Distribuzione granulometrica ASTM B822: Tecnica laser + SETACCI (ASTM B214)
        • Densità secondo ASTM B962

      ANALISI CHIMICHE E FISICHE MATERIALI POLIMERICI

      • Analisi chimica mediante spettrofotometria infrarossa FT_IR
      • Analisi termiche: Calorimetria differenziale a scansione (DSC) e Analisi Termogravimetrica (TGA)
      • Misura della conducibilità termica (metodo LFA) e del coefficiente di espansione termica lineare
      • Cromatografia liquida (HPLC/UPLC)
      • Durezza Shore A – D
      • Misura indice di fluidità (MFI – ISO 1133)
      • Compatibilità dei materiali plastici con fluidi

      TEST MECCANICI STATICI E DINAMICI SU MATERIALI METALLICI E POLIMERICI

      Ampia gamma di macchinari per prove meccaniche statiche e dinamiche, anche con estensimetria non a contatto a caldo, per la caratterizzazione di materiali metallici e polimerici in accordo ai principali standard ISO/ASTM.

       LEGHE METALLICHE E STAMPA AM

      • Prove di trazione a temperatura ambiente fino a 600kN (ASTM E8, UNI EN ISO 6892-1)
      • Prove di trazione a caldo fino a 1200°C e 100kN (ASTM E21, UNI EN ISO 6892-2)
      • Prove di fatica HCF fino a 1100°C (ASTM E466) e prove di fatica LCF ( ASTM E606)
      • Prove di lap shear (ASTM D5868, ASTM D1002, ASTM D5656)
      • Prove di meccanica della frattura (FATIGUE CRACK GROWTH – ASTM E647)

      MATERIALI POLIMERICI

      • Analisi dinamico meccanica (DMA)
      • Prove di trazione fino a 250°C (ASTM D638, ISO 527)
      • Prove di flessione fino a 250°C ( ASTM D790,ISO 178)
      • Prove di compressione ( ASTM D695, ISO 3386)
      • Prove di Peel 90°/180° ASTM D3330, ASTM D1876)
      • Caratterizzazione comportamento a fatica di materiali plastici ( da -40°C a + 180°C)

      DIVISIONE VALIDAZIONE PRODOTTO

      L’area di TEC Eurolab che si occupa di verificare le performance di un prodotto in termini di affidabilità nel tempo, di funzionalità, sicurezza, conformità a specifiche norme di prodotto e conformità delle dimensioni rispetto a un disegno o progetto.

      TEST FUNZIONALI E CUSTOM

      Studio, progettazione e realizzazione di sistemi di prova specifici per simulare le reali condizioni di funzionamento ed utilizzo del componente al fine di valutarne l’affidabilità e verificarne le sue performance.

      Principali strumentazioni utilizzate e servizi

      • Banchi per prove di pressione : test di scoppio, leak test, test pressione pulsante ( Fino a 35bar in aria, 600 bar in olio e a diverse temperature , da -70°C a +180°C)
      • Test rings custom per test funzionali sia statici che dinamici con attuatori pneumatici equipaggiati da differenti celle di carico ( Forza applicabile da pochi Newton fino a 18 kN) e controllore multi canale fino a 4 assi in simultanea.
      • Sistemi elettromeccanici per test funzionali sia statici che dinamici, trazioni e compressioni ad alta velocità. Test eseguibili in camera climatica da -40°C a +180°C
      • Torre di caduta per prove di resistenza all’impatto ( su componenti e connettori )
      • Utilizzo di Strain Gages per il monitoraggio di tensioni e deformazioni locali

      CONTROLLI DIMENSIONALI E ANALISI STATISTICA DI PROCESSO (SPC)

       

      • Macchina tridimensionale Zeiss a coordinate (CMM)
      • VMM ottica OGP programmabile
      • Macchina ottica 3D GOM a luce strutturata in isola robotizzata
      • Braccetti antropomorfi a tastatura e con testa laser ( controlli dimensionali, reverse engineering e cad comparison)
      • Rugosimetro e Profilometro
      • Software Statistico Minitab

      GLI STANDARD DEL SETTORE BIOMEDICALE

      Principali standard di riferimento per il settore biomedicale

      Effettuiamo prove in conformità con i principali standard di settore. Nel caso in cui la prova non corrisponda ad una specifica normativa, affianchiamo il cliente nello sviluppo di un determinato capitolato di prova

      TI SERVE UN TEST
      SECONDO UNO
      DI QUESTI STANDARD?

      ISO 16371-2

      Radiografia industriale computerizzata mediante l’impiego di schermi ai fosfori

      ISO 3452-1:

      Principi generali PND con liquidi penetranti

      ISO 15708-3

      Metodi radiativi pertomografia computerizzata

      ISO 9712

      Personale qualificato, II e IIIlivello per i controlli MT, PT, UT, RT, CT,VT

      Scarica la brochure
      di prodotto

      Tutti i dettagli tecnici per la qualità dei tuoi prodotti