tEST DI CESSIONE

TEC EUROLAB

Quali test di cessione effettuiamo per verificare l’idoneità dei materiali

VERIFICA CHE I TUOI MATERIALI SIANO IDONEI AL LORO UTILIZZO FUTURO

I test di cessione vengono effettuati per verificare l’idoneità dei materiali che nel loro ciclo di vita entrano a contatto con alimenti o che, in caso di rilascio di sostanze, possano essere nocivi per la persona. Tra i testi di cessione troviamo i MOCA per l’idoneità al contatto alimentare, rilascio Nichel, analisi Reach e ROHS.

    prove di cessione

    I NOSTRI TEST MOCA

    idoneità contatto alimentare acciaio inox

    (dm 21/03/1973 e succ. mod e agg.)

     

    idoneità contatto alimentare metalli

    (metals, alloy used in fcm-articles-guide)

    idoneità contatto alimentare alluminio

    (dm 18/04/2007 n.76 e succ.)

    idoneità contatto alimentare elastomeri

    (dm 21/03/1973) costo a simulante

    idoneità contatto alimentare plastiche

    (reg. eu 10/2011) costo a simulante

     

    idoneità contatto alimentare ceramica

    (dir 2005/31/ce e succ)

    idoneità al contatto alimentare analisi chimica

    idoneità contatto alimentare smalto porcellanato

    metodo iso 4531

    idoneità al contatto alimentare vetro

    dm 21/03/1973 migrazione globale

    idoneità al contatto alimentare verifica tecnologica

    nota min.20072 del 20/5/14

    migrazione totale

     

    TEST DI CESSIONE GENERICI

    RILASCIO NICHEL

    (metodo EN 1811)

    Determinazione cromo esavalente

    (estrazione + misura colorimetrica)

    Determinazione cromo esavalente

    (prova della goccia – qualitativa)

    REACH E ROHS

    Analisi ROHS direttiva 2011/65/UE + 2015/863

    (plastiche /gomme)

    Analisi ROHS direttiva 2011/65/UE + 2015/863

    (metallo)

    reach regolamento (ce) n. 1907_2006

     

    Ti serve un altro test?

    TEC Eurolab può effettuare
    le prove che ti servono.

    FAQ – TEST DI CESSIONE

    Faq

    È importante eseguire le verifiche di “food contact” sui M.O.C.A. (M.O.C.A. – Materiali ed Oggetti a Contatto con Alimenti)?

    Sì, perché non è sufficiente solo la documentazione fornita dal produttore. Il rivenditore, infatti, deve verificare l’affidabilità di questa documentazione, in quanto è sua responsabilità garantire l’idoneità al contatto alimentare dei manufatti commercializzati.

    Cosa sono i M.O.C.A.?

    Sono i materiali e gli oggetti destinati a venire a contatto con gli alimenti. Tali materiali, prima di essere utilizzati a contatto con gli alimenti, devono essere certificati come food contact mediante delle prove di cessione per verificare che non rilascino sostanze dannose per l’uomo. Non sono solo gli oggetti di cucina o di packaging, ma sono anche i materiali, ad esempio, che costituiscono le macchine o gli impianti in cui si lavorano gli alimenti.

    Quali regolamenti e responsabilità sui Moca?

    Le imprese hanno la responsabilità di:

    • garantire la qualità dei loro prodotti, evitando che questi trasferiscano sostanze indesiderate in quantità tali da mettere in pericolo la salute umana, in qualunque fase della lavorazione, trasformazione e distribuzione (Dichiarazione di Conformità).
    • garantire la rintracciabilità dei fornitori, delle materie prime utilizzate o degli oggetti impiegati, istituendo e attuando un sistema di assicurazione e controllo qualità (Reg. CE 2023/2006 – Good Manufacturing Practice) per facilitare il controllo, il ritiro dei prodotti difettosi e l’attribuzione delle responsabilità. Infine, devono garantire un idoneo sistema di stoccaggio e conservazione di tali materiali sotto il profilo dell’igiene alimentare.

    SCOPRI DI PIÙ

    Approfondimenti 

    Sei interessato alla certificazione MOCA ma non sai a chi rivolgerti? TEC Eurolab è in grado di assistere le aziende ed i responsabili qualità e seguirle in tutto l’iter di ottenimento dell’idoneità dei tuoi materiali.

    SCOPRI COME OTTENERLA

    I test richiesti per valutare l’idoneità al contatto alimentare secondo il Reg. (CE) 1935:2004 dei materiali polimerici (plastiche e gomme) sono numerosi e complessi, pertanto risultano costosi.

    I vari regolamenti specifici per le due tipologie di materiali richiedono controlli sul materiale e sui liquidi di cessione (simulanti). Perchè è importante collaborare con il produttore e quali sono le sue responsabilità?

    Risponde Jessica Barbati, Referente del Laboratorio Chimico di TEC Eurolab.

    LEGGI L’INTERVISTA

    FORMAZIONE

    Calendario corsi 2022
    di TEC Eurolab Academy

    Stai pianificando le attività formative aziendali in ambito tecnico per il nuovo anno?

    TEC Eurolab Academy è lieta di condividere il nuovo CALENDARIO CORSI INTERAZIENDALI 2022, una ricca proposta di formazione tecnica.

     

    Siamo al tuo servizio.
    Abbiamo le soluzioni di testing di cui hai bisogno.