PATENTINO saldatore/brasatore

Patentino di Saldatura: Rinnovo e Mantenimento

TEC EUROLAB

Patentino per saldatori: cos’è il patentino di saldatura/brasatura UNI EN ISO 9606, UNI EN ISO 14732 e UNI EN ISO 13585?

Il Patentino di Saldatura UNI EN ISO 9606, UNI EN ISO 14731 e UNI EN ISO 13585 è un riconoscimento ufficiale della tua competenza come saldatore/brasatore.

Questo certificato è riconosciuto a livello internazionale e attesta l’abilità di saldatura e brasatura secondo gli standard UNI EN ISO 9606, UNI EN ISO 14731 e UNI EN ISO 13585  e  la competenza operativa del saldatore/brasatore e garantisce che sia in grado di applicare le migliori pratiche per ridurre al minimo rischi ed imperfezioni nel suo lavoro. Pulizia, preparazione dei pezzi, regolazione della saldatrice e altri dettagli importanti sono al centro di questo certificato.

Patentino Saldatore: rilascio della certificazione 

Per ottenere il Patentino da Saldatore, è necessario seguire un processo di certificazione che prevede diverse fasi:

RILASCIO CERTIFICAZIONE – FASE 1 – Prova Pratica di Saldatura/Brasatura

Il primo passo consiste nell’effettuare una prova pratica di saldatura/brasatura su una piastra o un tubo. Questa prova viene eseguita in presenza di un ispettore autorizzato. Durante questa fase, il candidato dovrà saldaresecondo una Specifica di saldatura/brasatura o WPS/BPS ( welding/brazing procedure specification) che definisce:

  • tecnologia di saldatura/brasatura
  • grado di meccanizzazione
  • materiali base ed apporto
  • gas di protezione
  • spessori e diametri
  • tipologia di giunzione ( BW- FW-TW)
  • parametri elettrici utilizzati

RILASCIO CERTIFICAZIONE – FASE 2 – Prove Non Distruttive

A seconda del tipo di giunto o materiale e specifiche delle  normative Uni En ISO 9606, Uni En Iso 14732 e Uni En Iso 13585 il giunto saldato/brasato verrà sottoposto a prove non distruttive. Queste prove includono:

  • Esame visivo
  • Macrografie
  • Pieghe
  • Frattura

RILASCIO CERTIFICAZIONE – FASE 3 – Rilascio del Patentino

Il superamento delle prove di saldatura e il soddisfacimento dei requisiti richiesti dalle normative Uni En ISO 9606,14732, 13585 determineranno il rilascio del Patentino da Saldatore.

Grazie ad un team di ispettori capillare in tutta Italia, possiamo garantire una ottimizzazione dei costi per rinnovare il patentino o per una nuova certificazione.

Patentino per saldatori: come posso effettuare il rinnovo

QUANTO DURA IL PATENTINO E COME POSSO RINNOVARLO

La certificazione ha una durata variabile tra i 2 ed i 6 anni, in accordo alla UNI EN ISO 9606/14732 ed i materiali utilizzati

Al termine di questo periodo, potrai rinnovare il patentino, procedendo con le stesse prove di saldatura svolte durante la fase di certificazione. 

Corso patentino saldatore su richiesta (non obbligatorio per l’ottenimento del patentino).

Patente da saldatore: l’importanza delle WPS

COS’È LA WPS – WELDING PROCEDURE SPECIFICATION  – COS’È LA BPS – BRAZING PROCEDURE SPECIFICATION

Ogni patentino deve essere abbinato a una WPS/BPS, che è un documento dettagliato che fornisce le variabili specifiche per una determinata applicazione.

Questo documento è essenziale per garantire che il saldatore o al brasatore esegua in modo adeguato e conforme agli standard richiesti la tipologia di saldatura/brasatura.

 

Che tipologia di saldatore possiamo certificare?

Ecco le tipologie di saldatore/brasatore che possiamo certificare:

  • Brasatore a stagno
  • Saldatore per plastica (polietilene) in accordo alla UNI 9737 – 13067 – 10567
  • Saldatore laser (521-522-523)
  • Saldatore a filo continuo (131 – 135 – 136 – 138)
  • Saldatore tig (141-142)
  • Saldatore elettrodo (111-112-114)
  • Saldatore resistenza (211 – 212)
  • Saldatore a batteria
  • Saldatore/brasatore in forno (921)
  • Saldatore con fiamma ossiacetilenica (311-312-313)
  • Saldatore con fiamma ossipropanica
  • Saldatore con fiamma ossidrica

Come ottenere il patentino da saldatore?

Il Patentino da Saldatore si ottiene attraverso un esame di certificazione ed è riconosciuto a livello europeo per un periodo tra i 2 e i 6 anni.

Chi deve sostenere l’esame per il patentino?

La qualifica del saldatore è obbligatoria quando richiesta dalla normativa di prodotto (es. EN 1090 o direttiva PED), da una normativa di sistema (ISO 3834, ISO 9001) o da requisiti contrattuali con chi commissiona la saldatura.

Patentino Saldatore costi

Contattaci per avere un preventivo personalizzato rispetto alle tue specifiche esigenze. I nostri ispettori sono disponibili in tutta Italia

Vuoi ottenere il tuo patentino per saldatore o rinnovarlo?

LASCIA IL TUO CONTATTO. Ti richiamiamo noi!

 

Vuoi migliorare i processi della tua azienda?

TEC Eurolab può certificare
la qualità del servizio della tua azienda

VOGLIO CERTIFICARMI

Devi fare formazione su questo argomento?

TEC Eurolab Academy 
organizza anche corsi pratici per saldatori e immissione di patentini

CERCO UN CORSO PER SALDATORE

Oppure scopri
tutti i corsi in programma

CALENDARIO CORSI 2024