CARATTERIZZAZIONE DEI MATERIALI COMPOSITI

TEC EUROLAB

Un approccio integrato per la massimizzazione delle performance dei tuoi materiali compositi

Un materiale composito è un materiale eterogeneo, costituito da due o più fasi chimicamente distinte, insolubili e facilmente distinguibili. A seconda delle quantità relative delle due fasi, della geometria degli elementi di rinforzo (ossia forma, dimensione, distribuzione e orientamento) si hanno prestazioni del materiale composito differenti.

L’utilizzo dei materiali compositi nell’ambito industriale sta attraversando una fase di crescita costante, in settori di applicazione molto eterogenei (aerospace, automotive, nautico, sport…), i quali sono fortemente impattati dallo sviluppo di combinazioni di materiali nuovi e sempre più performanti.

TEC Eurolab è il partner tecnico in grado di supportare le aziende durante tutte le fasi del processo produttivo. Attraverso un approccio integrato esegue la caratterizzazione di materiali compositi che rispondano ad esigenze quali

  • leggerezza
  • resistenza meccanica, a fatica e chimica
  • assorbimento dell’energia di impatto
  • invecchiamento atmosferico

CONTROLLI NON DISTRUTTIVI

Analisi tomografica – Analisi dei difetti interni e superficiali, Analisi dimensionale e CAD comparison, Valutazione orientazione delle fibre, Lay up analysis E Analisi profondità danneggiamento dopoimpatto

Ispezione radiografica (RT, CR, DR)

Ultrasuoni Phased Array

Controlli dimensionali con macchina tridimensionale a coordinate (CMM), VMM ottica e braccetti antropomorfi a tastatura laser

PROVE FUNZIONALI / ENDURANCE TEST

Sistema servoidraulico per prove dinamiche su componenti di grandi dimensioni (fino a 60Hz e 500kN)

Sistemi elettromeccanici carico statico fino a 13kN e dinamico fino a 15kN, Vmax 480m/s, equipaggiato con cella climatica -35°C a +180°C

Banco per test dinamici e statici multiassiali con attuatori pneumatici (carichi applicabili da 500N a 18 kN)

Banchi di pressione con aria, fluidi e gas inerti per eseguire burst test, pressioni pulsanti, leak test (Std. MIL – ISO – DIN – SAE)

AGING E PROVE AMBIENTALI

Condizionamenti termici prolungati statici o cicli termici dinamici (da -75 °C a + 180 °C e controllo di umidità da 10 %UR a 94 %UR)

Shock termico (da -80 °C a + 220 °C in t <10s)

Camera umidostatica (fino a 55 °C 100%HR con umidità condensante)

UV Condenser e lampade allo Xeno

Nebbia salina neutra, acetica e cupro salino acetica

Resistenza al contatto con i fluidi

Resistenza all’adesione del riporto

Durezza alla matita

Valori di Gloss e parametri colorimetrici

Misura dello spessore del riporto con metodi non distruttivi

Osservazioni micrografiche 

ANALISI CHIMICHE E FISICHE

FTIR Spettroscopia Infrarossa – ASTM E1252

Analisi Termica Differenziale A Scansione (DSC) – ISO 11357-1, ASTM D3418 

Analisi Termogravimetrica (TGA) – ASTM E1131, ISO 11358-1

Determinazione Carica Inorganica – ASTM D5630

Densità Bilancia Idrostatica – ASTM D792, ISO 1183-1

Durezza Barcol – ASTM D2583

Gel Time – ASTM D3532

Resin Flow – ASTM D3531, EN 2332 

Contenuto Resina-Fibra – ASTM D3529, ASTM D3171, ISO 1172 

Fiber Areal Weight – ASTM D3776, EN2329

Volatile 

Content – ASTM D3530, EN2330

Insoluble Content

Void Content – ASTM D2734

Cromatografia Liquida Hplc – EN 6040

Diffusività Termica e Conducibilità con LFA da RT a + 1000°C – ASTM E1461

Calore Specifico (Cp) – ISO 11357-4, ASTM E1269

Coefficiente Di Dilatazione Termica

Lineare (CTE) da -150°C a + 1000°C – ASTM E228

Contenuto di umidità mediante titolazione Karl Fischer + fornetto

PROVE MECCANICHE

Prova di Trazione – ASTM D3039, ASTM D638, ISO 527

Prova di Compressione – ASTM D3410, ASTM D6641, ASTM D695, D695 Mod., SACMASRM-1

Prova In-Plane Shear – ASTM D3518, ISO 14129, EN 6031 (± 45° tension shear) 

Prova Flessione 3/4 Punti – ASTM D790, ASTM D7264, ISO 178, ISO 14125

Prova Compressione Dopo Impatto – CAI, RT ASTM D7137, SRM 2R, ISO 18352

Prova Rottura Modo 1/ Double Cantilever Beam – ASTM D7137, SRM 2R, ISO 18352

Prova Frattura Modo Misto 1-2 /Interlaminar Fracture – ASTM D6671

Prova di Bearing – ASTM D5961

Prova di Trazione a Foro Aperto RT – ASTM D5766, EN6035

Prova di Compressione a Foro Aperto – ASTM D6484, EN 6036

Sandwich: Flatwise Tension RT – ASTM C297, AMS-STD-401 

Sandwich: Flatwise/Edgwise Compression RT – ASTM C365, ASTM C364 

Sandwich Panel Shear – ASTM C273

Sandwich Panel: Long Beam Flexure – ASTM D7249, ASTM D7250 

Analisi Dinamico Meccanica (DMA) – ASTM D4065, ASTM D7028, ASTM D5023, ASTMD5024, ASTM D5026, DIN 53442, EN ISO 6721 

 

Cerchi un laboratorio che testi il tuo materiale composito?

Compila il form. I nostri esperti ti ricontatteranno al più presto

    Scarica la brochure
    di servizio

    Tutti i dettagli tecnici per la qualità dei tuoi prodotti

    Case Studies

    Ecco alcuni esempi che raccontano il lavoro di TEC Eurolab in ambito tomografico

    CASE STUDY 

    failure-analysis-1

    ANALISI STATICA E A FATICA DI GIUNTI INCOLLATI ALLUMINIO – COMPOSITO A SINGOLA SOVRAPPOSIZIONE (SINGLE-LAP-JOINT)

    Quali sono i test che consentono di determinare le migliori performance di un materiale composito progettato e realizzato ad hoc per una specifica applicazione? Quali sono ad oggi, le tecnologie di produzione che danno vita a componenti sempre più performanti? L’utilizzo di materiali compositi nella progettazione moderna sta attraversando una fase di complessità crescente.

    Vuoi leggere il case study completo?

    FORMAZIONE

    Calendario corsi 2024
    di TEC Eurolab Academy

    Stai pianificando le attività formative aziendali in ambito tecnico per il nuovo anno?

    TEC Eurolab Academy è lieta di condividere il nuovo CALENDARIO CORSI INTERAZIENDALI 2024, una ricca proposta di formazione tecnica.

     

    Siamo al tuo servizio.
    Abbiamo le soluzioni di testing di cui hai bisogno.
     
    Siamo al tuo servizio. Contattaci