TEC EUROLAB

Certificazione Saldatura con TEC Eurolab

Il vantaggio di avere personale e processo di saldatura qualificato

Il nostro Organismo di Certificazione si occupa con competenze tecniche e professionalità di certificare personale e processi di saldatura. Abbiamo intervistato Daniela Lucà – Responsabile Organismo di Certificazione – e Christian Cappellieri – Responsabile Schema Saldatura – per scoprire come funziona questo tipo di certificazione e quali vantaggi porta alle aziende che la richiedono.

A quali tipologie di aziende si rivolge questo tipo di servizio? Viene richiesto da aziende di settori specifici o trova interesse in vari ambiti industriali?

Il servizio di certificazione di personale e processi di saldatura è cruciale per diverse tipologie di aziende, specialmente quelle coinvolte in settori dove la qualità e l’integrità delle saldature sono fondamentali; qualsiasi settore che richieda l’uso di saldature per la produzione di prodotti o la costruzione di strutture può beneficiare di servizi di certificazione di personale e processi di saldatura per garantire la qualità e la sicurezza del lavoro svolto.

Con quali figure all’interno delle aziende dialogate maggiormente per ciò che concerne la saldatura?

Come Organismo di Certificazione, con responsabilità sia sul versante tecnico che su quello economico, dialoghiamo con le figure chiave delle aziende clienti, che possono includere:

  • Responsabili qualità: queste figure si assicurano che i prodotti soddisfino gli standard di qualità richiesti.
  • Ingegneri di processo o progettisti: figure responsabili della progettazione e dell’ottimizzazione dei processi di saldatura.
  • Direttori di produzione o responsabili di reparto: figure responsabili dell’efficienza e della gestione delle operazioni di produzione.
  • Project manager o coordinatori di progetto: figure incaricate di gestire e coordinare l’intero progetto.
  • Responsabili acquisti o approvvigionamento: figure incaricate di gestire le forniture e gli acquisti all’interno dell’azienda.
  • Responsabili finanziari o controller: figure coinvolte nella gestione dei budget e delle finanze dell’azienda.

Come viene formulata in genere la richiesta in ambito saldatura? Il cliente arriva con le idee ben precise su cosa deve fare? Tende ad affidarsi ad una proposta o si presenta con un piano dettagliato?

La formulazione della richiesta in ambito saldatura può variare notevolmente a seconda del cliente e delle circostanze specifiche.

Alcuni clienti possono presentarsi con idee chiare e dettagliate riguardo al processo di saldatura richiesto, mentre altri potrebbero essere più aperti a proposte e consigli da parte di un esperto nel campo della saldatura.

Il cliente che ha idee chiare ha generalmente già elaborato un piano dettagliato o una specifica tecnica di saldatura e richiede all’organismo di certificazione di eseguire il lavoro seguendo queste indicazioni.

Spesso, ha già identificato il tipo di materiale da saldare, la tecnologia di saldatura da utilizzare e altre specifiche tecniche pertinenti. Dall’altro lato, un cliente con un progetto da realizzare potrebbe avere un’idea generale, ma potrebbe non avere una comprensione dettagliata del processo di saldatura. In questa situazione, l’ente di certificazione può collaborare con il cliente per sviluppare una soluzione che soddisfi le esigenze specifiche del progetto.

Un cliente che è aperto a proposte potrebbe non avere una conoscenza dettagliata delle procedure di saldatura e potrebbe essere disposto ad accettare suggerimenti da parte di un professionista esperto. Infine, vi sono situazioni in cui i clienti richiedono assistenza tecnica da parte di esperti in materia per valutare la fattibilità di un progetto o per determinare il miglior approccio alla saldatura in base alle specifiche dell’applicazione. In ogni caso, la comunicazione efficace tra l’Organismo di Certificazione e il cliente è di fondamentale importanza al fine di comprenderne le esigenze e le aspettative.

Per le varie casistiche, il nostro team di ispettori è disponibile ed in grado di fornire orientamento e consigli basati sulla propria esperienza e competenza, per garantire il successo del progetto di saldatura.

Perché è importante avere personale certificato? Dal punto di vista del cliente, quali sono i vantaggi a breve e a lungo termine di avere del personale e del processo certificato?

È di primaria importanza dotarsi di personale certificato per una serie di ragioni di rilievo. Dal punto di vista del cliente, vi sono vantaggi tangibili sia a breve che a lungo termine nell’impiegare personale e processi di saldatura certificati.

Innanzitutto, l’aderenza scrupolosa agli standard e alle normative pertinenti comporta una significativa riduzione del rischio di difetti o anomalie, che potrebbero causare oneri aggiuntivi e ritardi nella produzioneProcessi di saldatura condotti con perizia richiedono notoriamente minor tempo di verifica e correzione, concorrendo a ridurre i tempi complessivi di produzione. I prodotti sottoposti ad una lavorazione di saldatura accurata tendono ad esibire una durata operativa più prolungata e affidabile, diminuendo pertanto la necessità di interventi correttivi o sostituzioni.

Essere in possesso di un solido curriculum di produzione, caratterizzato dalla qualità conferita da personale e processi di saldatura certificati, può migliorare la reputazione del fornitore, suscitando fedeltà nel cliente e attrattiva per nuove collaborazioniL’avere a disposizione un gruppo di saldatori qualificati, altamente addestrati e responsabilizzati, sarà più propenso a individuare e implementare innovazioni tecnologiche e tecniche, suscettibili di migliorare ulteriormente la qualità e l’efficienza del processo produttivo.

Malgrado un investimento iniziale più cospicuo per quanto concerne personale e processi di saldatura qualificati, si evince a lungo termine una concreta riduzione dei costi associati a difetti, ritardi e operazioni di manutenzione.

Di conseguenza, il decidere di investire in personale e processi di saldatura certificati conferisce benefici tangibili sia a breve che a lungo termine, stabilendo un fondamento solido per una produzione di alto livello e una relazione di reciproca fiducia con la clientela.

Quali sono le fasi della qualifica del processo di saldatura?

L’iter per l’ottenimento della certificazione del processo di saldatura prevede 3 fasi.

Fase preliminare “contatto con il cliente”

In questa fase iniziale, si stabilisce un contatto con il cliente per comprendere le specifiche esigenze. Vengono esaminati disegni tecnici relativi al componente in questione o, più genericamente, alla produzione interna. L’obiettivo è fornire dettagli tecnici accurati. Successivamente, si procede con la stesura di una quotazione economica dedicata. Una volta ricevuto l’ordine, viene designato un ispettore che si occupa di concordare con il cliente le date per l’esecuzione dell’attività, nonché i materiali e i certificati necessari per la realizzazione.

Fase di “esecuzione dell’attività e documentazione”

In questa fase, pianificata in base alle date concordate, l’ispettore designato si presenta presso il cliente per supervisionare il processo di saldatura dei campioni. Durante questa fase, viene compilata un’apposita documentazione che fornisce un resoconto dettagliato dell’attività svolta. Questa documentazione è fondamentale per consentire a chi non è stato presente di acquisire tutte le informazioni rilevanti in merito all’attività eseguita e per facilitare l’iter di certificazione da parte dell’ente competente.

Fase di “analisi dei campioni e redazione della Procedura di saldatura (WPQR)

Nella fase successiva, i campioni di saldatura vengono sottoposti a una serie di test, inizialmente non distruttivi e successivamente distruttivi, in base alla tipologia di giunzione, alla tecnologia di saldatura e ai materiali coinvolti. Il superamento di tali test costituisce un passo fondamentale. A seguito della verifica positiva, viene redatta la procedura di saldatura (conosciuta come WPQR) e trasmessa al cliente. La procedura di qualifica del processo di saldatura è un passo cruciale per garantire la conformità e la sicurezza nelle operazioni di saldatura, e richiede una rigorosa attenzione ai dettagli e una competenza tecnica approfondita.

Devi certificare il tuo personale o processo di saldatura?

CONTATTACI

Siamo al tuo servizio. Contattaci.