Processi

Corso Additive Manufacturing

Tecnologia, dall’implementazione alla produzione.

TEC Eurolab

DI COSA PARLEREMO

Il percorso di approfondimento che si va a proporre ha l’intento di fornire gli strumenti per conoscere e affrontare la potenziale adozione di un processo di produzione additiva.
Dopo un’introduzione generale sullo stato dell’arte, sia in termini di tecnologie che di mercato e applicazioni, si procederà con un’analisi più verticale delle principali tecnologie additive attualmente utilizzate e verrà approfondito l’attuale nascente quadro normativo a supporto degli sforzi di standardizzazione dei processi additivi.

Seguirà un approfondimento sulle metodologie di progettazione e design da adoperare per valorizzare al massimo le potenzialità offerte dall’additive manufacturing, anche attraverso l’analisi di casi reali.
Verranno poi trattati più specificamente i materiali in uso nei processi additivi; sarà dato grande risalto alla produzione, caratterizzazione e gestione delle polveri metalliche, principale feedstock di partenza per la maggior parte dei sistemi per additive manufacturing oggi installati e verrà affrontata la caratterizzazione metallurgica delle principali leghe metalliche in uso.

Le giornate finali saranno dedicate al controllo qualità in laboratorio per caratterizzare il prodotto additivi e verranno condivisi e commentati numerosi case studies affrontati negli anni in laboratorio

DESTINATARI

R&D – Technical Project Manager | R&D Department
UFFICIO TECNICO – Responsabili Produzione| Responsabili Processo
PRODUZIONE –
Ingegneri e tecnici di Produzione
QUALITÀ –
Responsabili Qualità | Quality Inspector

MODALITÀ DI EROGAZIONE

In presenza e Online

DATA E DURATA

7 Giornate – Maggio/Giugno

CONTENUTI DEL CORSO DI FORMAZIONE

MODULO 1 

FONDAMENTI, PROCESSI, TECNOLOGIE, MERCATO E ADOPTERS (ACA471)

  • Perché si parla tanto di additive manufacturing?
  • Panoramica delle tecnologie di produzione additiva
  • Dominio dei materiali per additive manufacturing: panoramica dei materiali metallici e polimerici
  • Aspetti economici connessi alla produzione additiva
  • Il processo di produzione additivo in qualità
  • «Economics» for AM – la catena del valore del processo di produzione additivo
  • «Project Management» for AM – Metodi AGILE per un mondo VUCA
  • Panoramica dei principali produttori di macchinari per additive
  • Panoramica degli utilizzatori finali e delle applicazioni dell’additive manufacturing nei diversi settori industriali
  • Case studies: l’additive manufacturing nelle aziende

MODULO 2

TECNOLOGIE PRODUTTIVE PER IL PROCESSO ADDITIVO (ACA475)

  • Principi tecnologici di sterolitografia (photopolymerization)
  • Principi tecnologici dell’estrusione di materiale (material extrusion)
  • Principi tecnologici dei processi di laminazione in fogli (sheet lamination)
  • Principi tecnologici di sistemi a getto di materiale (material jetting)
  • Principi tecnologici di sistemi a getto di legante (binder jetting)
  • Principi tecnologici del processo PBF (Powder Bed Fusion)
  • Principi tecnologici del processo DED (Direct Energy Deposition)
  • Nuove tecnologie per l’Additive Manufacturing
  • Tecnologie di post processing
  • Analisi delle norme: il quadro normativo a supporto dell’Additive Manufacturing

MODULO 3

DESIGN DI PRODOTTO PER AM – DESIGN OF EXPERIMENT E STATISTICA (ACA473 e 474)

  • Introduzione ai concetti che definiscono le regole relative al Design for Additive Manufacturing (DfAM). L’obiettivo è identificare le principali metodologie per approcciarsi alla progettazione dei prodotti pensati per essere realizzati attraverso i processi di Additive Manufacturing.
  • Presentazione delle principali linee guida per lo sviluppo di nuovi prodotti innovativi considerando i vincoli tecnologici per gli specifici processi AM di interesse
  • Presentazione e analisi dei principali strumenti a supporto della progettazione dei prodotti con l’obiettivo di sfruttare il grado di libertà nel design che i processi AM offrono

 

 

MODULO 4

METALLURGIA, POLVERI E FEEDSTOCK (ACA476)

  • Fondamenti di metallurgia delle polveri
  • Metodi di fabbricazione delle polveri (metodi chimici, elettrici, meccanici, atomizzazione)
  • Morfologia delle polveri prodotte
  • Metodi di analisi su polveri (morfologia, granulometria, scorrevolezza, densità, chimica degli elementi metallici, chimica di carbonio e zolfo, gas contenuti)
  • Proprietà chimico-fisiche del manufatto solido (controllo qualità, contenuto di Ossigeno, influenza della polvere sul prodotto finale)
  • Sicurezza, rischi e gestione polveri per additive manufacturing
  • Fondamenti di metallografia dei materiali
  • L’evoluzione della metallurgia: dalla metallurgia classica all’additive manufacturing
  • Il testing metallurgico: proprietà analitiche, proprietà microstrutturali, proprietà tecnologiche

MODULO 5

I CONTROLLI PER L’ADDITIVE MANUFACTURING: DALLA CARATTERIZZAZIONE MECCANICA AI CONTROLLI NON DISTRUTTIVI (ACA472)

  • Controllo qualità nel processo additivo – come ottenere il meglio dal materiale e dal processo, prima di produrre un componente
  • Fondamenti delle prove di trazione, analisi risultati di case studies
  • Fondamenti delle prove di scorrimento viscoso, analisi risultati di case studies
  • Fondamenti delle prove di fatica, analisi risultati di case studies
  • Fondamenti delle prove di frattura, analisi risultati di case studies
  • Controllo qualità processo additivo – come garantire che il componente realizzato soddisfi i requisiti
  • Fondamenti di prove funzionali: il test engineering e l’additive manufacturing
  • Introduzione ai controlli non distruttivi: origini, scopo, discontinuità, difetti o indicazioni e principali metodo di prova
  • Limitazione delle tecniche di ispezione sui componenti additivi ed elenco dei tipici difetti rilevabili
  • Introduzione alla tomografia industriale
  • Qualità in tomografia e AM
  • Casi applicativi

MODULO 6

CASE STUDIES REALI: ESEMPI DI ANALISI DAL LABORATORIO E CASI PROGETTUALI (ACA479)

  • Fornire esempi concreti dell’iter analitico necessario per la caratterizzazione di componenti in additive
  • Fornire un set di concetti chiave come sintesi dell’intero percorso svolto

COSTO

Per richiedere informazioni sul costo del corso scrivi a academy@tec-eurolab.com

RICHIEDI INFORMAZIONI SUL CORSO

Stai cercando un altro tipo di corso?

TEC Eurolab ha quello che stai cercando.