Wall thickness analysis

Dopo aver effettuato la scansione tomografica di un componente (CT scan), è possibile controllarlo con diverse tipologie di analisi semiautomatiche.
Per far ciò è, in primo luogo, necessario calcolare il contorno di tutte le features dell’oggetto sottoposto ad analisi, sia interne che esterne.

A questo punto si potrà calcolare la distanza minime tra le varie superfici ottenendo una mappa colori customizzabile che identifica gli spessori. È possibile analizzare tali spessori lungo sezioni del componente analizzato ricavate lungo le tre direzioni principali impostate:
Vantaggi:
  • È possibile individuare leggere variazioni di spessore su grandi componenti;
  • È possibile individuare rapidamente eventuali criticità utilizzando la scala cromatica opportuna.
Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X