validazione di placche ossee in titanio e relative viti di fissaggio per la sintesi di fratture ossee e microfratture della mano

validazione di placche ossee in titanio e relative viti di fissaggio per la sintesi di fratture ossee e microfratture della mano


Come posso determinare le caratteristiche di resistenza alla flessione di una placca in titanio?


TEC Eurolab presenta un case study riguardante prove eseguite presso il Centro Validazione Prodotto che prevedeva la validazione di placche ossee in titanio e relative viti di fissaggio utilizzate per la sintesi di fratture ossee e microfratture della mano. Le performance delle placche ossee e delle viti sono state valutate seguendo le normative ASTM F382 e ASTM F543.
In particolare, per le placche ossee sono state determinate le caratteristiche di resistenza a flessione a 4 punti sia in statico sia in dinamico. Per l’applicazione del carico si è utilizzata una macchina di prova con attuatore elettromeccanico con cella di carico da 5kN ed una fixture realizzata secondo le prescrizioni della normativa ASTM F382.

TEC EUROLAB E IL BIOMEDICALE

La trasversalità dei servizi e l’ampio parco di strumenti e attrezzature di TEC Eurolab permettono di rispondere alle richieste di un settore ampio e complesso come quello del biomedicale. Le prove funzionali condotte sui dispositivi medici sono utili al produttore per validare eventuali modifiche su dispositivi esistenti, o ai progettisti, nelle prime fasi di sviluppo del prodotto, per verificare l’effettiva corrispondenza alle specifiche di progetto.
Per approfondire i servizi che TEC Eurolab propone per il settore biomedicale, fissa un virtual meeting con il nostro account manager

Settori industriali

Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X