Usura

L'usura è normalmente definita come l'asportazione indesiderata di materiale causata da azione meccanica. Anche se la sua gravità non è paragonabile a quella della frattura, l'usura costituisce un problema molto dispendioso.

In genere l'usura è una forma prevedibile di deterioramento. È facile prevedere che le superfici abrasive in qualsiasi tipo di macchina si usurino. In molti casi questo deterioramento può essere ridotto al minimo adottando una lubrificazione o un sistema di filtraggio. Tra gli altri fattori che contribuiscono alla riduzione del deterioramento dovuto ad usura rientra una corretta progettazione abbinata alla scelta dei materiali più adatti.

Sotto molti aspetti l'usura è simile alla corrosione. Entrambi i fenomeni sono costituiti da diversi tipi e sottotipi, di cui almeno due o tre simultanei; entrambi sono abbastanza prevedibili a meno di variazioni ambientali; entrambi sono molto difficili da testare e valutare rapidamente (in laboratorio o in servizio):
durante lo studio dei guasti in cui si sospettano fenomeni di usura, è necessario conoscere la storia e il funzionamento del componente o del meccanismo coinvolto.

Dato che la definizione di usura è troppo ampia e le varie categorie non sono definite con precisione, la letteratura in materia la classifica in differenti modi:
> usura abrasiva
> usura erosiva
> usura adesiva
> usura per sfregamento
> usura a rettifica
> usura battente
Sigla.com - Internet Partner