Test a fatica su componente meccanico

L'ing. Fabrizio Rosi (Reparto Metallurgia, Failure Analysis e R&D) mostra l'installazione di una nuova strumentazione per l'esecuzione del test a fatica su componenti che devono supportare sollecitazioni ad alta frequenza. Il test a fatica, sottoponendo il componente a cicli impostati con determinati parametri, permette di valutarne il comportamento in esercizio in un tempo ridotto.

Insights

Nel caso della frattura sull'alluminio, come si può determinare se una porosità è la root cause della failure o se invece ho avuto una rottura per altra causa in una zona dove sono presenti le porosità?

Occorre sempre valutare la morfologia di rottura oltre alla presenza di difetti. Inoltre, l’acquisire in fase preliminare il maggior numero di...
Sigla.com - Internet Partner