TEC Eurolab partecipa all'International CAE Conference 2016

23/09/2016

Parma Auditorium Paganini | 17- 18 Ottobre 2016

International CAE Conference

www.caeconference.com
 

TEC Eurolab sarà presente alla CAE Conference, salone specialistico e internazionale incentrato sulla simulazione agli elementi finiti. L’evento è divenuto punto di riferimento per migliaia di tecnici, ricercatori e ingegneri specializzati provenienti dal mondo dell’Università e aziende del settore.
 
INCONTRA I NOSTRI TECNICI
Con l’occasione, potrai incontrare i nostri ingegneri del reparto di Tomografia Industriale computerizzata allo Speech dal titolo The Simulation of Real Defects with the Industrial Computed Tomography

 


INTERVENTO: AUDITORIM PAGANINI | MARTEDì 18 OTTOBRE | Ore 15:10 – 15:30 | ROOM 5 - MANUFACTURING
 


IL SEMINARIO TEC EUROLAB: THE SIMULATION OF REAL DEFECTS WITH THE INDUSTRIAL COMPUTED TOMOGRAPHY
Ing. Fabio Esposito
 
Definire i criteri di accettabilità per i difetti presenti all’interno dei componenti industriali, tenendo conto delle loro specifiche applicazioni, risulta spesso complicato. Per evitare il rischio di cedimenti critici, in fase di controllo qualità si utilizzano coefficienti di sicurezza elevati e, di conseguenza, alcuni pezzi vengono scartati a causa di difetti che potrebbero invece rivelarsi accettabili. A questo proposito risulterebbe molto utile simulare quanto un dato difetto sia effettivamente critico.

Scopo di questo articolo è illustrare la sinergia fra la tomografia industriale e la simulazione agli elementi finiti: con la tomografia è infatti possibile ricostruire l’intero volume 3D del componente in esame rilevandone le dimensioni reali e riproducendo le difettosità di materiale, mentre con gli elementi finiti è possibile sfruttare tale virtualizzazione per simulare il pezzo reale stesso, comprensivo delle difettosità rilevate dalla tomografia, anziché la geometria CAD ideale.

Si presentano le scansioni tomografiche eseguite su alcuni componenti benchmark e gli esiti della loro simulazione FEM in ambiente Ansys Workbench. I risultati delle simulazioni sono inoltre confrontati con i valori di resistenza rilevati tramite prove meccaniche sperimentali.
Ciò consente di dimostrare la validità del metodo e, di conseguenza, quanto siano effettivamente critici i difetti lineari e le porosità presenti all’interno di un componente per stabilire se questo è comunque utilizzabile o meno.
News

26/06/2017Inaugurato il nuovo centro industriale di TEC Eurolab

Un’inaugurazione che si è trasformata in una festa per dipendenti, i collaboratori e le loro famiglie. 

20/06/2017OPEN DAY TEC Eurolab 2017

L’inaugurazione ufficiale dei nuovi laboratori di prove non distruttive. Una giornata porte aperte: dedicata a tutti i collaboratori e alle loro famiglie.

30/05/2017Convegno: rivoluzione digitale o rivoluzione dell'imprenditore?

TEC Eurolab sponsor del convegno, che ha avuto per oggetto le possibili ricadute economiche e sociali della quarta rivoluzione industriale.

18/05/2017Certificato d'eccellenza... universitaria!

Fabio Esposito, Ingegnere del Centro Tomografico TEC Eurolab, viene premiato per la miglior tesi scientifica tecnologica dell’Ateneo.
visualizza tutti
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner