PROVE DI CONTAMINAZIONE

I test di pulizia tecnica servono a indagare la contaminazione superficiale dei campioni al fine di valutare l’efficacia del processo di lavaggio.

Queste sono prove che nascono in ambito oleodinamico, ma stanno trovando sempre maggiore applicazione in nuovi settori, soprattutto grazie all’avvento dell’elettronica.
Certificare il livello di pulizia dei propri componenti non è più una pratica facoltativa, ma un attestato di qualità necessario per potersi mantenere competitivi sul proprio mercato.

Il centro analisi materiali di TEC Eurolab può fornire risultati a diverso livello di dettaglio: dalla valutazione del peso del contaminante totale, insieme alla misurazione dimensionale delle particelle che lo compongono, fino ad arrivare allo studio della natura delle singole particelle attraverso strumentazioni all’avanguardia come il microscopio elettronico a scansione SEM.
 
Ti serve una prova di contaminazione?

Case study

cosa si intende per stesura di una WPQR (welding procedure qualification) ?

Al termine delle prove di laboratorio, se i risultati soddisfano le prescrizioni d'accettabilità della norma, la procedura si considera...

È possibile verificare l’intera geometria di un componente senza limitarsi a singole quote?

Rilevando l’intera geometria reale interna ed esterna del componente, è possibile sovrapporla con il disegno CAD di progetto ed...
Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X