Phased Array - Sistema HydroFORM

Introduzione e scopo del test:

il sistema HydroFORM offre una soluzione alternativa e/o complementare alla spessimetria tradizionale. Si tratta infatti di una tecnica Phased Array per il rilevamento delle riduzioni di spessore delle pareti date da fenomeni di degrado (es. corrosione) 


Approccio e soluzione: 

il sistema HydroFORM utilizza una colonna d’acqua con un “cuscinetto” a guarnizione il quale permette una capacità di adattamento a superfici; inoltre grazie all’implementazione di un carrello porta sonda, permette la movimentazione e la registrazione dei dati su due assi (XY) 


Risultati:

la tecnica, durante la scansione con visualizzazione C-scan, permette di evidenziare in real-time, in modo intuitivo in base ad una scala cromatica, le aree nelle quali si dovessero palesare riduzioni di spessore. Tali dati, una volta terminata la scansione, possono essere salvati, visualizzati ed elaborati successivamente tramite software.
 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Insights

È possibile eseguire scansioni in condizioni ambientali controllate?

I tomografi North Star Imaging sono predisposti per ospitare attrezzature accessorie di vario tipo e possono essere personalizzati in base alle...

Quali sono i materiali e gli spessori analizzabili?

Tutti i materiali solidi sono ispezionabili e tutti i liquidi sono rilevabili. Possono essere eseguite scansioni anche di assemblati multimateriale....

Come procedere in caso di rottura o danneggiamento di un componente? Un elenco di "cose da fare e sapere" per procedere ad una Failure Analysis.

procedere anzitutto con una raccolta di informazioni preliminari (es. di che materiale è il componente? informazioni sul processo...
Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X