Nickel free - Idoneità al contatto con la pelle

Nickel free - Idoneità al contatto con la pelle
Il cliente ha chiesto di verificare l'idoneità al contatto con la pelle di piercing secondo le normative vigenti in Italia e in Europa.

I campioni  sono stati così testati secondo la normativa UNI EN 1811, mediante immersione in sudore artificiale per una settimana e determinazione del contenuto di nichel con spettrofotometria ad emissione al plasma.

Al cliente è stato quindi fornito un certificato di dichiarazione di conformità al contatto con la pelle dei campioni in oggetto

Insights

Attualmente in commercio si possono trovare calcolatori (FEM) in grado di valutare il comportamento dei materiali sottoposti a carico. Quanto sono attendibili i risultati rispetto ad una prova reale?

Il metodo di analisi ad elementi finiti permette di fornire, mediante una simulazione, al risposta di un componente quanto sottoposto a determinate...
Sigla.com - Internet Partner