Narrow-Gap

La tecnica di saldatura narrow-gap presenta i seguenti vantaggi:
  • bassa richiesta di energia
  • ridotto consumo di materiali d'apporto
  • minor tempo di lavorazione
  • minor distorsione del pezzo
Il narrow-gap è adatto per la saldatura di lamiere e piatti con spessore compreso tra 25 e 300 mm. I giunti che devono essere saldati vengono preparati a faccie parallele o con una leggera conformazione ad U. I giunti a faccie parallele sono più semplici da preparare tuttavia successivamente, durante il processo di saldatura, possono aversi difficoltà dovute ad  una contrazione il cui risultato potrebbe determinare una parziale incollatura sul lato del cianfrino.
Tipi di giunti per saldatura narrow-gap
Per questa ragione è consigliata la preparazione del giunto a forma di U, poiché con essa non viene richiesta nessuna protezione supplementare, la fusione delle pareti al margine inferiore del giunto è più facile il ritiro da raffreddamento è meno problematico.
Il beneficio economico nell'applicazione della tecnica narrow-gap deriva dal costo inferiore del materiale d'apporto, dal risparmio di energia e di tempo richiesto per colmare un volume di saldatura decisamente più ridotto.
Altri fattori di convenienza sono relativi ad una meno complicata preparazione dei giunti, ridotto tempo di permanenza alle elevate temperature, minor distorsione dovuta al minor volume del metallo d'apporto.
Requisito fondamentale, per evitare difetti di saldatura, è un appropriato controllo del processo. Le torce di saldatura sono progettate in modo da garantire un controllo meccanico di precisione. La saldatura di narrow-gap è usata soprattutto per le tecniche MIG/MAG, TIG e  ad ad arco sommerso.

Narrow-gap MIG
Per assicurare un'adeguata fusione dei lembi del giunto, la saldatura dovrebbe essere
effettuata alternativamente sul lato destro e sul lato sinistro del cianfrino.

Narrow-gap TIG
La tecnica TIG permette di ottenere un'elevata qualità di saldatura in tutte le posizioni, è particolarmente adatta per essere utilizzata in giunti narrow-gap sebbene la produttività sia piuttosto bassa. Per la buona riuscita della saldatura  è fondamentale garantire una buona protezione gassosa ed il raggiungimento di entrambi i lati del giunto.
Questo metodo è utilizzato soprattutto per acciai basso legati e per acciai inossidabili.

Narrow-gap ad arco sommerso
L'applicazione della tecnica ad arco sommerso in un giunto narrow-gap, prevede l'utilizzo di una torcia piuttosto stretta.
Il metodo migliore per applicare questa tecnica è fare in modo che il materiale d'apporto sia rilasciato alternativamente a destra ed a sinistra. L'elettrodo dovrebbe essere angolato verso la parete del giunto e posizionato con molta attenzione, cosa che determinerà anche l'automatica eliminazione delle scorie.
Narrow-gap
Narrow-gap: tecnica arco sommerso su tubazione
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner