ITS, l'alternativa modenese tra lavoro e Università

12/06/2012

ITS, l'alternativa modenese tra lavoro e Università
Formano specialisti, mettono insieme studio e tirocinio aziendale, rappresentano un’alternativa per i giovani che, terminate le scuole secondarie di secondo grado, sono indecisi tra la ricerca di un lavoro e l’università. Parliamo dei corsi Its (Istituto tecnico superiore), un nuovo percorso di studio post diploma avviato nell’autunno 2011.

In tutta Italia ce ne sono 59; anche Modena ne ha attivato uno. Il corso modenese è altamente specializzante nel settore della meccanica, in particolare sull’uso dei materiali. Il corso, che dura due anni, ha l’obiettivo di favorire la crescita della cultura tecnica tra i giovani diplomati e si caratterizza per un forte collegamento con il mondo del lavoro. Il 40 per cento delle 1.870 ore totali del corso, infatti, consiste in stages presso aziende meccaniche modenesi.

Nell’arco del biennio gli allievi hanno l'opportunità, al termine di ogni semestre, di effettuare quattro periodi di stage, fino al diploma. Il primo stage si è svolto dal 19 marzo al 6 aprile; i 25 corsisti modenesi sono stati ospitati da Cbm, Cms, Caprari, Cnh, Elettromeccanica Tironi, Ferrari, Rossi, Salami e TEC Eurolab, iniziando quell’integrazione tra sistema formativo e mondo del lavoro che caratterizza il corso Its. A fine giugno quattro allievi frequenteranno uno stage di tre settimane in Belgio, mentre un allievo andrà in Cina. Dopo i prossimi tre stages da 120 ore ciascuno, i partecipanti ne avranno uno di 385 ore che sarà considerato di reinserimento lavorativo; un intero modulo del secondo anno del corso si svolgerà in lingua inglese. L'alternanza tra formazione d'aula, attività di laboratorio e tirocini costituisce un elemento distintivo del percorso, orientato al “saper fare”.  Oltre alle esperienze in azienda i corsisti visitano fiere specializzate. A fine marzo i ragazzi sono stati alla MecSpe di Parma, il salone di riferimento per l’industria manifatturiera. A fine maggio, invece, hanno visitato a Jesi (Ancona) lo stabilimento della Case New Holland, dove si producono trattori. Gli allievi hanno visto i reparti, produttivi e non, e incontrato i manager Cnh, i quali hanno spiegato come si lavora nel principale stabilimento italiano della multinazionale americana. I primi “supertecnici” modenesi della meccanica usciranno dal corso Its a metà 2013; intanto sono già aperte le iscrizioni per il secondo ciclo, che inizierà nel prossimo autunno. Per informazioni e/o iscrizioni telefonare allo 059 827835 (Federica Gherardi) o scrivere una mail: segreteria@its-modena.it.

Per gestire il progetto è stata creata la Fondazione Its, di cui fanno parte le imprese C.M.S, Caprari, Case New Holland, Elettromeccanica Tironi, Ferrari, Galvanica Nobili, I.S.T. Italia Sistemi Tecnologici, Lorilabors, Malagoli Aldebrando, Margen, Piacentini Costruzioni, Qonsult, S.C.E., Salami, TEC Eurolab e Tecma, l’Itis Fermo Corni, gli enti di formazione Centro Servizi pmi, Cni–Ecipar, Edseg Città dei Ragazzi, Form. Art., Ial Innovazione Apprendimento Lavoro Emilia-Romagna, Nuova Didactica, l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Civile, Democenter- Sipe (centro servizi per l’innovazione e il trasferimento tecnologico), il Comune di Modena e quello di Bomporto.
 
Visitate il sito: www.its-modena.it

Visionate, clikkando sui link sotto, alcuni video relativi alla puntata di Vista da vicino, la trasmissione televisiva dell'Agenzia informazione e comunicazione della Giunta della Regione Emilia-Romagna, sulla formazione tecnica-Its, andata in onda sulle emittenti televisive regionali:
 
http://www.inform-er.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/642
 
http://www.youtube.com/user/vistadavicino?feature=mhee
 
http://www.facebook.com/Vistadavicino#!/Vistadavicino
 


 
 
 
News

26/06/2017Inaugurato il nuovo centro industriale di TEC Eurolab

Un’inaugurazione che si è trasformata in una festa per dipendenti, i collaboratori e le loro famiglie. 

20/06/2017OPEN DAY TEC Eurolab 2017

L’inaugurazione ufficiale dei nuovi laboratori di prove non distruttive. Una giornata porte aperte: dedicata a tutti i collaboratori e alle loro famiglie.

30/05/2017Convegno: rivoluzione digitale o rivoluzione dell'imprenditore?

TEC Eurolab sponsor del convegno, che ha avuto per oggetto le possibili ricadute economiche e sociali della quarta rivoluzione industriale.

18/05/2017Certificato d'eccellenza... universitaria!

Fabio Esposito, Ingegnere del Centro Tomografico TEC Eurolab, viene premiato per la miglior tesi scientifica tecnologica dell’Ateneo.
visualizza tutti
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner