INTERNSHIP CENTRO VALIDAZIONE PRODOTTO

Obiettivi Formativi

Lo studente sarà inserito nel reparto CPF (Centro Prove Funzionali) e affiancherà personale senior su progetti di analisi customizzate in ambito materiali/prodotti, studiate appositamente per le esigenze del cliente.
Lo studente avrà la possibilità di supportare operativamente il personale ed il referente di reparto nell’organizzazione ed esecuzione di attività di test engineering, dedicandosi a supportare il referente nell’elaborazione di una proposta progettuale verso il cliente, analizzando le possibili soluzioni progettuali, selezionando la componentistica idonea, anche interfacciandosi con i fornitori e svolgendo attività di implementazione operativa e verifica funzionale delle soluzioni progettuali proposte.
Sarà possibile per lo studente proporre e valutare la possibilità di sviluppare il progetto di tesi di laurea.

Attività

Lo studente approccerà il ruolo di test engineer e, in affiancamento a personale senior e nel tempo in crescente autonomia, si occuperà prevalentemente di:

  • Progettazione e realizzazione dei setup di prova per l’esecuzione di test customizzati su componentistiche ed assiemi, prevalentemente in ambito meccanico, pneumatico, idraulico
  • Gestione delle fasi di sviluppo del test con rispetto delle tempistiche e delle milestone del progetto
  • Supporto alla redazione di capitolati di prova, con eventuale redazione di procedure ed istruzioni operative
  • Raccolta ed analisi dei dati con finalità di redazione del report finale
  • Segnalazione anomalie di funzionamento e proposizione delle azioni correttive da implementare.
  • Gestione delle eventuali azioni correttive da implementare sul progetto


Lo studente deve avere esperienza di stage maturata in ambiente testing di assiemi e/o componenti (ad esempio all’interno di sale prove o laboratori tecnologici); buona conoscenza delle basi di meccanica e termodinamica applicate; conoscenza, anche basilare, dei concetti di base di elettronica, elettrotecnica e gestione dei segnali; conoscenza dei concetti di incertezza di misura e di statistica; capacità di raccolta ed analisi di dati provenienti da campionamenti ottenuti con sensoristica varia; conoscenza del disegno CAD; conoscenza pratica, anche basilare, del calcolo FEM e conoscenza teorica, anche basilare, dell’analisi modale.

Competenze richieste

  • Predisposizione al lavoro in team, privilegiando la condivisione delle problematiche e la ricerca di soluzioni condivise
  • Orientamento al risultato ed al rispetto delle tempistiche concordate
  • Capacità pratiche di problem-solving, sia proponendo soluzioni a problematiche che implementando operativamente le soluzioni proposte.
  • Predisposizione al lavoro sotto stress
  • Conoscenza lingua inglese scritta e parlata (livello B2)
  • Eventuali esperienze (anche basilari) in ambito NVH.
     

Lingue straniere richieste

E' richiesta la conoscenza delle seguenti lingue

  • Inglese: buono (B2-C1)


Per la candidatura è richiesta lettera di presentazione allegata al cv e invio mail Rif. Internship CPF

Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X