Idoneità al contatto alimentare - componente di ghisa verniciato

L’obbiettivo è stato quello di valutare l’idoneità al contatto con “acque destinate al consumo umano” di un componente in ghisa verniciato. Secondo il regolamento italiano il materiale è conforme se rispetta i requisiti del DM 174 del 06/04/2004 (Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano.)

Si è quindi dovuto analizzare la vernice ed eseguire prove di cessione per la valutazione del tenore di migrazione globale e specifica.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Insights

Esistono dei range di spessori/materiali per i quali il saldatore è certificato?

Si. La norma UNI EN 287  prevede una serie di range di spessori, materiali, diametri, posizioni ecc… per i quali è valido il...
Sigla.com - Internet Partner