Fattore di intensificazione delle tensioni

Fattore di scala usata in meccanica della frattura lineare elastica, per descrivere l'intensificazione di tensioni applicate all'apice di una cricca di forma e dimensioni note. Il valore critico in corrispondenza del quale la cricca si propaga in modo rapido in una struttura viene definito Kc.
Sigla.com - Internet Partner