Fatica a corrosione

E' la combinazione simultanea di carichi variabili e ambienti corrosivi che producono una frattura per fatica superficiale. In un certo senso, tutte le fratture per fatica dovrebbero essere considerate come fratture per corrosione, per l'azione dell'ambiente anche se in realtà le "vere" rotture per fatica corrosione sono quelle in ambienti aggressivi per il materale, dove la corrosione rappresenta un punto fondamentale nella nucleazione superficiale della cricca. Ovviamente, la durata in esercizio di un componente soggetto a fatica corrosione è inferiore rispetto al caso di sola fatica, a casua della forte riduzione della durata della fase di nucleazione.
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner