EN 1090-1 - Marcatura CE per i componenti strutturali in acciaio o alluminio

CERTIFICAZIONE EN 1090-1

Dal 1 luglio 2014 è diventata cogente, la norma EN 1090-1: 2009/EC 1-2011.  La norma è rivolta ai produttori di componenti strutturali in acciaio o in alluminio, o parti di essi, da incorporare in opere di ingegneria civile e industriale. Queste organizzazioni devono introdurre un controllo della produzione (FPC) conforme alla norma EN 1090-1

Il contesto normativo

Il Regolamento UE 305/2011 (CPR - Construction Products Regulation), entrato in vigore il 1 luglio 2013 in sostituzione della Direttiva Europea 89/106/CEE, disciplina l’immissione e libera circolazione sul mercato europeo di tutti i prodotti (materiali, manufatti, sistemi, ecc.) realizzati per divenire parte permanente di opere di costruzione (edifici ed opere di ingegneria civile e industriale).
Il CPR stabilisce che tutti i prodotti da costruzione coperti da norma armonizzata possono essere immessi sul mercato solo se:
  1. il fabbricante ha redatto la Dichiarazione di Prestazione (DoP) per il prodotto;
  2. i prodotti per i quali è stata redatta la DoP sono marcati CE e la costanza della prestazione del prodotto è stata verificata ed attestata.
La EN 1090-1 (UNI EN 1090-1:2012) è la Norma Armonizzata che definisce i requisiti per la valutazione della conformità dei componenti metallici in acciaio ed alluminio per uso strutturale utilizzati nelle costruzioni, obbligatoria dal 01/07/2014 per l’immissione sul mercato di materiali da costruzione (marcatura CE).
 
IL PROCESSO DI CERTIFICAZIONE 1090-1
VALUTAZIONE DELLA CONFORMITA'

Il processo di saldatura

In aggiunta alla conformità del Sistema di controllo in fabbrica (certificazione EN 1090-1), per l’ottenimento della Marcatura CE di prodotti metallici strutturali assemblati mediante giunzioni saldate deve essere dimostrata anche la conformità del processo di saldatura. La conformità del processo di saldatura viene dimostrata mediante:
  • Certificazione del Sistema di gestione della saldatura secondo UNI EN ISO 3834 
  • Qualifica del procedimento di saldatura
  • Qualifica del personale di saldatura e del personale tecnico addetto ai CnD
La Norma UNI EN ISO 3834:2006 definisce i requisiti minimi del Sistema di Gestione aziendale necessari per garantire la qualità del processo di saldatura.

Il sistema applicabile per la EN 1090-1

Il CPR 305/2011 definisce 5 sistemi applicabili per la "valutazione e verifica della costanza della prestazione" secondo lo schema di seguito rappresentato. Il sistema applicabile per la EN 1090-1 è il 2+

Info e contatti | Segreteria tecnica Organismo di Certificazione
mail: certificazione@tec-eurolab.com
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner