Collasso

Questo fenomeno dovuto a instabilità a compressione è anche noto con il termine inglese "buckling". Si manifesta generalmente quando si ha a che fare con colonne o travi lunghe e sottili sottoposte a compressione lungo la loro direzione principale o quando tubi in parete sottile sono compressi lungo la direzione assiale o sono sollecitati a torsione.

Questo tipo di danneggiamento può avvenire anche a carico del lato compresso di strutture sottoposte a flessioni come per esempio travi a "I" o flange di collegamento. Un aspetto fondamentale da non sottovalutare è che il problema del collasso non dipende dalla resistenza del materiale ma soltanto dalla dimensione del componente e dal modulo elastico del metallo alla temperatura di esercizio. Questo implica che eventuali trattamenti termici o indurimenti superficiali non sono rimedi efficaci per evitare il fenomeno.
Accreditamenti Aster Accredia Accredia Accredia Tuv Nord Nadcap Crit
Sigla.com - Internet Partner