CAD Comparison Analysis

Dopo aver effettuato la scansione tomografica di un componente (CT scan), è possibile controllarlo con diverse tipologie di analisi semiautomatiche. Per far ciò è, in primo luogo, necessario calcolare il contorno di tutte le features dell’oggetto sottoposto ad analisi, sia interne che esterne.
A questo punto si potrà allineare al volume tomografico il relativo CAD o il risultato della scansione tomografica di un oggetto simile per valutarne, tramite scala cromatica customizzabile, gli eventuali scostamenti.
L’allineamento può essere effettuato tramite best-fit, 3-2-1 registration, datum item, ecc. È possibile analizzare tali scostamenti anche lungo sezioni del componente analizzato ricavate lungo le tre direzioni principali impostate:
Vantaggi:
  • I risultati mostrano le deviazioni rispetto al CAD anche delle feature interne oltre che di quelle esterne;
  • È possibile verificare le eventuali differenze tra gli stessi componenti prodotti negli stessi lotti o in lotti diversi;
  • I risultati sono visibili sia nelle sezioni 2D che in 3D.
Sigla.com - Internet Partner
Contattaci per saperne di più o richiedere la tua analisi tomografica clicca qui X