A Deeper Vision: workshop sul mondo della tomografia industriale computerizzata

Potenzialità, applicazioni e limiti della più potente tecnologia per tomografia industriale

23/02/2017

Reportage #ADeeperVision

Paolo Moscatti - Presidente TEC Eurolab
L’obiettivo dell’evento di oggi, in corrispondenza con l’entrata in funzione del nuovo impianto tomografico X7000 di North Star Imaging, è quello di fornire ai nostri clienti un’ampia e approfondita visione su quelle che sono le opportunità offerte da questa tecnologia che oggi è una tecnologia di punta o, forse, la tecnologia di punta per il controllo di alcuni manufatti industriali.
Abbiamo ospiti veramente importanti: docenti del Politecnico di Milano, dell’Università di Modena, dell’Università di Padova, e i responsabili tecnici delle maggiori case automobilistiche della nostra Motor Valley.

Olivier Haenel - Responsabile North Star Imaging Europe
For us, as you know, system suppliers to the market together with our partner Tec Eurolab, it’s very important that we have the opportunity to meet industrials from different fields, both to get a feedback.
It’s a real opportunity we have to get an open discussion about their needs, about their hopes, about what they expect from CT, for example or just simply communicate about the new things we are able to bring to the market and to help them solve their issues. So, if we want to develop the right product for the future, we need to know exactly what the industry is expecting to get, so that’s a very imporant event for us to be present at, absolutely.


Marco Moscatti - Responsabile Centro Tomografico TEC Eurolab
La tomografia industriale è un metodo che consente il controllo completo dei componenti, sia per quanto riguarda le difettosità sia per quanto riguarda il controllo delle dimensioni, sia interne che esterne.
Il controllo può essere eseguito sia su componenti singoli sia su assemblati, senza necessità di distruggere l’assemblaggio stesso, quindi anche se sono presenti saldature o incollaggi, il controllo può essere eseguito senza compromettere l’integrità del componente.


Michele Arrivabeni - Ricerca e Sviluppo Ducati Motor Holding
La tomografia, per noi che lavoriamo nel settore automotive, ha una notevole importanza, nel senso che ci permette di determinare in componenti classici del motore e anche del veicolo, quali sono le peculiarità di determinati difetti che andiamo a ricercare.
Questo lo abbiamo già potuto verificare direttamente presso TEC Eurolab con un lavoro svolto alcuni mesi fa su un componente motore, che con le normali tecniche PND non riuscivamo a verificare.


Elena Lanzarini - Direttore della Produzione Pagani Automobili
Ho trovato particolarmente interessante l'evento di oggi  perchè ha dato spunti anche a ulteriori riflessioni. Con questa nuova tecnologia c'è la possibilità di scendere ancora più nello specifico dei materiali utilizzati dalla Pagani Auotomobili, in particolare il carbonio. Chi guarda una Pagani vede il carbonio trattato, quindi anche verniciato, completamente. Con questa strumentazione è possibile analizzare in profondità i vari strati del materiale, fino all'ultimo.
 

Un incontro dedicato a tutti i professionisti del Quality Management ed R&D, durante il quale è stato presentato il nuovo impianto per tomografia industriale (NSI X7000 System):
il più grande in Italia e uno dei più performanti a livello europeo.

Con la collaborazione di persone di riferimento per il mondo industriale e universitario, si è discusso come una tecnologia simile, con possibili applicazioni in ambito R&D, Failure Analysis e Additive Manufacturing,
può aggiungere valore al business di ogni azienda manifatturiera.

Una giornata dedicata alla conoscenza di una nuova tecnologia che si impone sul mercato: un’occasione di confronto per la cultura industriale e accademica in una cornice unica in Italia.


 
LE DUE TAVOLE ROTONDE
  • NSI X7000 - il nuovo impianto di Tomografi a Industriale: caratteristiche tecniche, potenzialità, applicazioni.
  • Tomografia industriale e servizi integrati: Quale supporto tecnico lungo tutta la supply chain? A cosa “non” serve la tomografi a industriale? Quali metodologie di prova o strumentazioni possono sostituirla dando la stessa qualità di risultati?

I RELATORI DELLA GIORNATA:
  • Marco Moscatti | Resp. Centro Tomografico - TEC Eurolab Srl
  • Andrea Scanavini | Amministratore e Resp. R&D - TEC Eurolab Srl
  • Matteo Cova | Reliability Specialist - Sacmi
  • Paolo Veronesi |  Professore associato – Dipartimento Ingegneria "Enzo Ferrari" Università di Modena e Reggio Emilia
  • Giovanni Moroni | Professore – Sezione Tecnologie Meccaniche e di Produzione Politecnico di Milano
  • Simone Carmignato | Professore associato – Sezione Tecnologie e sistemi di lavorazione Università di Padova
  • Fabrizio Fabbri | Resp. Metallurgy Quality Dept. – Ferrari S.p.A.

Tag: Aeronautica / Aerospaziale Automotive - Racing prove non distruttive automotive Tomografia Industriale indagine 3d ispezione raggi X industrial CT X-Ray scan

News

11/12/2017Chiusura per Festività di Natale

TEC Eurolab sarà chiusa per le festività di Natale dal 23/12/2017 al 02/01/2018

04/12/2017Calendario Corsi di Formazione 2018

Disponibile il nuovo calendario corsi di formazione TEC Eurolab per l'anno 2018. 

21/11/2017Tec Eurolab, sponsor ad Art'17

la 12a Conferenza Internazionale sulle indagini non distruttive e microanalisi per la diagnosi e la conservazione del patrimonio culturale e ambientale

07/11/2017TEC Eurolab presente a Formnext 2017

la fiera internazionale di riferimento per l'Additive Manufacturing - Francoforte, Germania.
visualizza tutti
Sigla.com - Internet Partner